Creare un'agenzia assicurativa: attrezzature, costi e profitti

broker assicurativo  business plan ppt pdf word

I nostri esperti hanno creato un business plan per un broker assicurativo, completamente personalizzabile.

Quanto bisogna investire per creare un'agenzia assicurativa?
Quali complementi d'arredo è necessario comprare?
È possibile creare un'agenzia assicurativa senza fondi?
È un progetto redditizio?

I nostri esperti ti rispondono in questo articolo.

Inoltre, per ottenere un'analisi finanziaria completa della tu attività di broker assicurativo, non perderti il nostro piano finanziario ideato per un broker assicurativo.

broker assicurativo  business plan gratuit ppt pdf word

I calcoli e le stime in questo articolo si basano su diverse fonti, nonché sulla nostra esperienza nella stesura di piani aziendali per broker assicurativi. Ogni esperienza imprenditoriale ha le sue specificità. Potrebbe essere che le seguenti cifre non si accordino con la tua realtà. Questo contenuto ti viene consegnato per informarti e non per consigliarti. Pertanto, non sostituisce in alcun modo un giudizio esperto e soprattutto specifico per il tuo progetto imprenditoriale.

Qual è l'importo per creare un'agenzia assicurativa?

In genere, l'importo necessario per creare un'agenzia assicurativa avrà un costo compreso tra i 23,750 e i 104,500 euro.

Certo, non sarà sempre così: alcuni elementi possono modificare completamente il budget previsto della tua struttura.

Eccoti una lista non esaustiva di criteri che potrebbero variare il budget previsionale di questo tipo di progetto:
- la zona in cui intenderai aprire la tua agenzia di brokeraggio assicurativo
- i costi per la necessaria formazione dei tuoi dipendenti
- il livello di competenza dei tuoi dipendenti nel settore al momento della loro assunzione
- se acquisirai o meno un portafoglio di clienti esistenti al momento dell'avvio della tua attività
- il numero di dipendenti che lavoreranno con te

Per avere una stima personalizzata del budget iniziale del tuo progetto, scarica ora il nostro piano finanziario ideato per un broker assicurativo.

Si può creare un'agenzia assicurativa senza risparmi?

Creare un'agenzia assicurativa senza soldi sul conto è, in linea teorica, un'ipotesi plausibile però piuttosto difficile concretizzare.

Si può, però, chiedere il sostegno di istituzioni bancarie, che potrebbero prestarti o investire il totale di cui hai bisogno per cominciare alla grande.

Tuttavia, non recarti presso queste istituzioni senza aver messo insieme, , prima di tutto, un contributo finanziario.

Infatti, avere una porzione di capitale nel corso di una richiesta di finanziamento servirà a provare che sei davvero affidabile in questo progetto.

Si conviene che la cifra contributiva deve ammontare ad oltre il 10% del budget previsionale della tua attività.

Esistono alcune alternative ipotizzabili per trovare la somma necessaria. Tra queste, vediamo il sostegno di persone che si fidano di te, i business angels, ma anche le sovvenzioni degli enti governativi.

Dopo aver ottenuto l'ammontare necessario, presentati a istituzioni bancarie, per ottenere la somma totale per finanziare la tua attività di broker assicurativo.

Tuttavia, ora devi dimostrare loro che la tua attività di broker assicurativo rappresenta un'idea valida. Per riuscire a farlo, puoi utilizzare il nostro business plan per un broker assicurativo.

broker assicurativo  business plan gratuit ppt pdf word

Qual è il totale del budget di partenza per creare un'agenzia assicurativa?

Quali attrezzature, materiali e forniture servono per creare un'agenzia assicurativa?

Sarà fondamentale pensare a come acquisire un buon equipaggiamento per creare un'agenzia assicurativa.

Tra gli elementi che costituiscono l'investimento iniziale della tu attività di broker assicurativo, vedremo ad esempio, un software per la gestione di preventivi e contratti, un software di compensazione e protezione sociale, uno strumento extranet che offre ai tuoi clienti un accesso privilegiato alle risorse che metterete loro a disposizione, un telefono moderno, un veicolo per spostarvi, un computer portatile, uno strumento o un software di comparazione di prodotti assicurativi, uno strumento per monitorare il tuo portafoglio clienti, offrendovi un monitoraggio regolare della tua attività di broker assicurativo, un software di pannello di controllo per broker assicurativo e delle brochure.

Alla fine troveremo questi dati nel tuo budget iniziale. Si prega di notare che l'elenco sarà probabilmente più lungo.

Per avere una visione completa dei tuoi investimenti, puoi inserire i tuoi dati nel nostro modello precompilato di piano finanziario ideato per un broker assicurativo.

Quali sono i costi aggiuntivi per la creazione di un'agenzia assicurativa?

Tasse di costituzione

La tua attività di broker assicurativo deve esistere legalmente come impresa. Considera, però, che vi sono delle spese da affrontare per avviare e mantenere un'impresa.

Pensiamo in particolare a: compensi corrisposti agli intermediari coinvolti nel processo di creazione, spese di consulenza, spese contabili, servizi accessori offerti dalla Camera di Commercio, ma anche le fasi per ottenere determinate autorizzazioni.

Se vuoi circondarti (un giovane incaricato della prospezione, un marketing manager, una segretaria amministrativa, ecc.), ci saranno costi aggiuntivi.

Pensiamo in particolare a: compensi pagati a un'agenzia di reclutamento, la gestione delle prime buste paga, il pagamento di varie assicurazioni, costi relativi alla formazione dei tuoi dipendenti.

Costi di marketing per la tua attività di broker assicurativo

Dovrai investire in azioni di comunicazione per attirare i clienti per la tua attività di broker assicurativo.

In questo bilancio sono presenti in particolare:
- creazione di manifesti
- costituzione di partership
- degli eventi
- Spese relative ai contenuti social
- annunci di Facebook (per promuovere i tuoi commissioni)
- elenco nelle directory

Costi che a volte dimentichiamo

È fondamentale destinare una parte del budget a spese bancarie.

Inoltre, non dimenticare una somma per finanziare il capitale circolante della tu attività di broker assicurativo: abbastanza per durare 6 mesi senza generare reddito.

Infine, non dimenticare di includere i tuoi pagamenti mensili del credito, nel caso in cui tu ottenga un prestito per finanziare la tua attività di broker assicurativo.

Un esame esaustivo del budget è accessibile scaricando la previsione finanziaria adattata al modello di business di un broker assicurativo. broker assicurativo  business plan gratuit ppt pdf word

Quanto tempo serve per rendere redditizio un broker assicurativo?

Il profitto della tu attività di broker assicurativo passa per tre diversi elementi: costi iniziali, Il reddito previsto e infine il margine netto.

Usiamo un esempio per capire: supponiamo che l'investimento iniziale della tu attività di broker assicurativo raggiunga i circa 29,450 euro.

Poi, diciamo che la tua attività di broker assicurativo abbia successo e riesca a incassare 160.000,000 euro di fatturato ogni anno.

Per finire, ipotizziamo che il margine (netto) rappresenti il 0.17 del fatturato.

Una rapida operazione è in grado di mostrarci il potenziale di redditività: la tua attività di broker assicurativo produrrà almeno 17% x 160.000,000 = 27200. euro.

Per quanto riguarda l'ultimo calcolo, saranno necessari 29,450 / 27200. = 1.08 anno alla tua broker assicurativo per poter ammortizzare tutti i finanziamenti.

In altre parole, in questo esempio, il broker assicurativo costituirà un progetto d'impresa valido dopo 1 anno e 1 mese di attività.

Attenzione, cifre e dati finanziari riguardanti il tuo progetto saranno diversi. Vuoi conoscere i margini della tua attività? Affidati al nostro modello Excel per un broker assicurativo.

Altri grandi articoli

Elaborare un studio di mercato per un broker assicurativo
Fare il business plan di un broker assicurativo
La redditività di la creazione di un'agenzia assicurativa
Redarre un plan finanziario per un broker assicurativo