Affittare una seconda casa: il budget preventivato

casa vacanza  business plan ppt pdf word

I nostri esperti hanno creato un business plan per un bed and breakfast, completamente personalizzabile.

Qual è il budget necessario per affittare una seconda casa?
Che strumenti dovresti acquistare?
È possibile affittare una seconda casa senza fondi?
Come capire se la tua idea è redditizia?

Ci siamo presi del tempo per fare un po' di chiarezza ai tuoi dubbi.

Inoltre, al fine di ottenere uno studio finanziario accurato della tua casa vacanza, utilizza il nostro modello finanziario costruito per un bed and breakfast.

casa vacanza  business plan gratuit ppt pdf word

Le seguenti stime si basano su diverse fonti ma anche sulla nostra esperienza nella stesura di piani aziendali e previsioni finanziarie per bed and breakfast. Certo, il tuo progetto imprenditoriale è unico e le seguenti figure dovrebbero essere considerate per quanto riguarda le sue specificità. Questo contenuto è fornito solo a titolo informativo e non elude in alcun modo un giudizio professionale specifico per la tua attività.

Quanto è necessario spendere per l'locazione di una seconda casa?

Nella maggior parte dei casi, l'importo da investire per affittare una seconda casa sarà tra i 71,250 e i 114,000 euro.

Ovviamente, tutti i progetti sono differenti.

Qui troviamo alcuni fattori che possono condizionare il budget di partenza di un bed and breakfast:
- la capacità di attrazione turistica della zona in cui si trova il tuo alloggio
- le spese per l'acquisto delle apparecchiature fornite nelle camere
- la capacità di accoglienza del tuo alloggio
- il budget per l'allestimento delle camere
- la quantità di mobili per la stanza: letti, armadi, sedie, tavoli, ecc.

In caso volessi avere una stima precisa e completa del bilancio iniziale del tuo progetto, puoi compilare il nostro modello finanziario costruito per un bed and breakfast.

Come affittare una seconda casa senza soldi da parte?

Affittare una seconda casa senza soldi da parte è, teoricamente, concepibile, tuttavia piuttosto difficile da realizzare.

Si può, però, fare richiesta di fondi a banche e investitori, che potrebbero prestarti l'ammontare di denaro necessario per iniziare.

In ogni caso, non prendere appuntamento senza avere , in anticipo, una somma di denaro, che costituirà un contributo personale.

Infatti, avere un contributo di capitale nel corso della costituzione di una pratica di finanziamento servirà, inoltre, a mostrare che sei davvero affidabile in questo progetto.

In linea di massima, la cifra contributiva deve costituire almeno il 10% del finanziamento totale della tua casa vacanza.

Esistono molteplici alternative concepibili per raccogliere la somma necessaria. eccone alcune: i soldi di conoscenti, le associazioni di imprenditori, ma anche il sostegno delle organizzazioni locali.

Dopo aver trovato questi soldi, recati presso organismi di finanziamento, per ottenere tutti i finanziamenti necessari per la tua casa vacanza.

Non solo, ora devi dare prova che la tua casa vacanza costituisce un progetto redditizio. Per fare questo, utilizza il nostro business plan per un bed and breakfast.

casa vacanza  business plan gratuit ppt pdf word

Quali sono le spese per affittare una seconda casa?

Quali attrezzature e forniture servono per un bed and breakfast?

Sarà necessario prendersi del tempo per riflettere su quanto investire in attrezzature e materiali adatti per affittare una seconda casa.

All'interno del budget di partenza della tua casa vacanza, ci saranno ad esempio, degli oggetti decorativi, dei baby kit: culla, vaschetta da bagno, seggiolone, ecc., delle stoviglie, dell'aria condizionata, della biancheria da letto e da bagno, delle lampade , dei televisori, dei mobili da camera da letto: letti, armadio, sedie, tavoli, ecc., un carrello per il cambio e dei prodotti per l'igiene.

Questi sono solo alcuni esempi.

Per poter disporre di un budget previsionale completo, preciso e quantificato, puoi utilizzare il nostro modello finanziario costruito per un bed and breakfast.

Quali sono i costi aggiuntivi per un bed and breakfast?

Avviare un'impresa: i relativi costi

La tua casa vacanza , è considerato un vero e proprio business. Tuttavia, la creazione di un'impresa genera necessariamente delle spese.

Ecco alcuni esempi di spese per questo budget: costi di pubblicazione in una rivista di annunci legali, spese per il ragioniere, un business plan e uno studio di mercato, procedure obbligatorie con la Camera di Commercio, ma anche eventuali compensi del revisore dei contributi.

Nel caso in cui desideri assumere (un amministratore, un'educatrice, un impiegato polivalente, ecc.), dovrai tenere conto dei costi del personale.

Compreso nel budget del vostro ristorante casa vacanza troviamo ad esempio : compensi pagati a un'agenzia di reclutamento, stipendi e contributi del datore di lavoro, eventuali compensi del revisore dei contributi, costi di formazione.

Spese di marketing per la tua casa vacanza

Dovrai far conoscere la tua casa vacanza.

Ecco alcuni esempi di spese da considerare per il budget di marketing:
- i costi dei media
- una piattaforma
- un budget Google Ads, per ottenere visibilità con i motori di ricerca
- costi dell'agenzia di comunicazione
- Spese relative ai contenuti social
- la creazione di mezzi di comunicazione

Costi che a volte dimentichiamo

Probabilmente ci sarà un piccolo budget da destinare a forniture varie.

Inoltre, importante avere un margine di cassa: una somma che permetterà di far fronte agli imprevisti dei prossimi 9 mesi.

Infine, non dimenticare di includere i vari pagamenti mensili, nel caso in cui tu chieda un prestito per la tua casa vacanza.

Il budget iniziale, completo e preventivato è accessibile scaricando il piano finanziario un bed and breakfast. casa vacanza  business plan gratuit ppt pdf word

Quanto tempo occorre per ottenere un ritorno economico da un bed and breakfast?

La redditività della tua casa vacanza deriverà da differenti elementi: costi iniziali, il reddito che genererai e infine il margine di profitto netto.

Usiamo un esempio per capire: diciamo che tutti i costi della tua casa vacanza raggiunga i 85,500 euro.

Poi, supponiamo che la tua casa vacanza abbia successo e riesca a incassare 32.000,000 euro di fatturato ogni anno.

Per concludere, consideriamo che il margine (netto) si situi intorno 0.65 del ricavo generato.

Un classico calcolo permette di comprendere che la tua casa vacanza produrrà almeno 65% x 32.000,000 = 20800 euro di profitto.

Così, saranno necessari 85,500 / 20800 = 4.11 anni alla tua casa vacanza per essere in grado di rimborsare i fondi investiti.

In altre parole, in questo esempio, il bed and breakfast sarà un progetto imprenditoriale stabile dopo 4 anni e 2 mesi di attività.

Mi raccomando, tieni a mente che si tratta di un esempio: cifre e dati relativi al tuo progetto imprenditoriale differiranno da questi. Vuoi sapere ora qual è la redditività della tua attività? Procedi al download del nostro modello Excel per un bed and breakfast.

Altri grandi articoli

Elaborare un studio di mercato per un bed and breakfast
Fare il business plan di un bed and breakfast
La redditività di la locazione di una seconda casa
Redarre un plan finanziario per un bed and breakfast