Come redigere il piano finanziario per un consulente legale?

consulente legale  business plan ppt pdf word

I nostri esperti hanno creato un business plan per un consulente legale, completamente personalizzabile.

Vorresti lanciare un'attività di consulenza legale?

Tra le tappe indispensabili del tuo nuovo progetto, il piano finanziario (o previsione finanziaria) della tua attività di consulenza legale sarà, ovviamente, cruciale.

Questo dà l'opportunità , per esempio, di sintetizzare il complesso delle esigenze finanziarie utili per lanciare un'attività di consulenza legale ma anche meglio anticipare la sua redditività futura.

È bene tenere a mente, però, che elaborare una previsione finanziaria senza ricorrere a un professionista, sarà un progetto delicato.

Qui, abbiamo elencato consigli e raccomandazioni per costituire e avere successo con il piano finanziario della tua attività di consulenza legale.

Inoltre, sappi che il nostro team di analisti ha impiegato molto tempo per studiare un piano finanziario basata sul business di un consulente legale, nel quale sarà sufficiente semplicemente modificare le diverse variabili (che il nostro team ha già precompilato).

Questo materiale è uno strumento valido per ottenere un piano finanziario completo e corretto per la tua attività di consulenza legale, senza preoccuparsi di calcoli complicati.

Tieni a mente che questo documento sintetizza l'elenco di tutte le spese necessarie per lanciare un'attività di consulenza legale, indici finanziari, stime di entrate pertinenti ma anche molte altre informazioni utili per avviare il tuo progetto.

consulente legale  business plan gratuit ppt pdf word

Quali indici dovresti prevedere nella previsione finanziaria della tua attività di consulenza legale?

L'insieme di tabelle che andremo a presentare qui sotto fa, chiaramente, parte della nostra previsione finanziaria pensata per un consulente legale.

Il bilancio previsionale della tua attività di consulenza legale

Il budget previsionale (chiamato anche "budget di cassa") è un grafico finanziario che consentirà di analizzare il flusso di cassa della tua attività di consulenza legale.

All'interno di un bilancio di cassa, si esaminano "scontrini" ed "esborsi" della tua attività di consulenza legale.

Le diverse "raccolte" fanno riferimento a ciò che "entrerà" nella tua tesoreria quando inizierai a vendere i tuoi servizi legali.

Quelli che vengono chiamati "esborsi", vanno a fare riferimento a tutto ciò che farà parte delle "spese" , ad esempio quando andrai a saldare le tue spese future, tra le quali menzioniamo le spese per il personale (se ne avrai, come ad esempio una segretaria), l'affitto per il tuo ufficio (se non ne possederai uno), il budget di prospezione (per trovare nuovi clienti a cui fare consulenza).

Il conto economico previsionale della tua attività di consulenza legale

Il conto economico previsionale è una tabella che ti permette di analizzare dettagli prestazionali (margine operativo lordo, reddito operativo, spese finanziarie, ecc.) della tua attività di consulenza legale.

Il conto economico mostra il fatturato generato in un dato periodo futuro a cui sottraiamo tutti i costi della tua attività di consulenza legale prodotti nel medesimo periodo.

Il risultato finale di questa sottrazione rivelerà il vantaggio economico oppure le perdite della tua attività di consulenza legale dopo la chiusura dell'anno fiscale.

Il bilancio previsionale della tua attività di consulenza legale

Il bilancio previsionale non è altro che una tabella in grado di prevedere tutto quello che la tua attività di consulenza legale sarà capace di produrre (ciò che definiamo "attivo") così come i debiti futuri (questa è la colonna "passiva").

Il bilancio provvisorio della tua attività di consulenza legale deve, ovviamente, essere in equilibrio: l'attivo deve rappresentare lo stesso valore del suo passivo.

Esempi di attivi della tua attività di consulenza legale possono essere: gli atti legali, la tua attrezzatura informatica o i potenziali guadagni da chi è interessato ad utilizzare la tua consulenza legale.

Esempi di passivo per la tua attività di consulenza legale possono essere: debiti bancari, contributi in conto corrente o contributi in conto capitale.

Il piano di finanziamento della tua attività di consulenza legale

Il piano di finanziamento previsionale è semplicemente un grafico finanziario che ci permetterà di analizzare come la tua attività di consulenza legale farà fronte alle le sue necessità.

In un piano di finanziamento troveremo un'analisi di bisogni e risorse. Quelle che chiamiamo "esigenze" rappresentano elementi materiali, immateriali e finanziari fondamentali per lanciare un'attività di consulenza legale. Le risorse, invece, costituiscono tutti i mezzi che noi useremo per coprire questi bisogni.

Sappi che se la tua attività di consulenza legale dovesse contare più risorse necessarie, allora osserveremo un surplus di cassa.

consulente legale  business plan gratuit ppt pdf word

Gli elementi aggiuntivi del piano finanziario della tua attività di consulenza legale

Come già saprai, dovrai anche condurre un'analisi approfondita sul punto di pareggio (chiamato anche "break-even point") della tua attività di consulenza legale. Questo studio ci permette di capire meglio quanti servizi legali dovrai vendere per superare il punto di pareggio.

Questa indagine sul potenziale di redditività offre anche alcune indicazioni su profitti e quanto andrai a guadagnare grazie alla tua consulente legale.

Qui troviamo anche l'analisi di Intermediate Management Balances (detti anche "SIG"). Questo tipo di indici finanziari ci permetterà anticipare l'esito futuro della tua attività di consulenza legale. Schematizzando i diversi indicatori, possiamo trovare il margine sui costi variabili come anche la capacità di autofinanziamento.

Inoltre, sarà il caso di comprendere un'analisi approfondita riguardo il WCR, il "Working Capital Requirement" (il requisito di capitale circolante) della tua attività di consulenza legale.

Per concludere, come nel nostro esempio, ricordati di includere alcuni grafici nel piano finanziario della tua attività di consulenza legale.

Infatti, la previsione della tua attività di consulenza legale integrerà un numero importante di informazioni e indicatori finanziari. Questi ultimi consentiranno ad un investitore, o ad un istituto finanziario, di analizzare il potenziale della tua attività di consulenza legale.

In ogni caso, la maggioranza degli interlocutori non sarà in grado di leggere in modo corretto l'insieme dei contenuti dati e dei numeri contabili presentati nel tuo business plan.

In quel caso, integrare grafici e tabelle nel tuo piano finanziario della tua attività di consulenza legale potrebbe semplificare loro la comprensione

Ecco perché questi ultimi saranno in grado di mettere in evidenza alcuni indicatori finanziari del business plan della tua attività di consulenza legale più dettagliato.

Altri grandi articoli

Elaborare un studio di mercato per un consulente legale
La redditività di un consulente legale
Il budget per l'avvio di un'attività di consulenza legale
Redarre un business plan per un consulente legale