Prepara un dashboard finanziario in 5 semplici passaggi

Il dashboard finanziario è uno strumento estremamente importante per qualsiasi azienda. Consente a dirigenti e manager di monitorare e analizzare le prestazioni finanziarie dell'azienda e identificare opportunità di crescita e rischi potenziali.

La preparazione di un dashboard finanziario può, tuttavia, essere un compito arduo, soprattutto per le aziende che non hanno familiarità con l'utilizzo dei dati finanziari.

Fortunatamente, in questo articolo, ti guideremo attraverso i cinque passaggi principali per preparare un dashboard finanziario efficace.

Passo 1: utilizzare un modello già formattato

Perché questo esercizio dovrebbe essere difficile?

Utilizzando un modello precompilato, puoi risparmiare molto tempo e fatica creando un dashboard finanziario.

I modelli finanziari precompilati che offriamo includono già spese e rapporti basati sull'attività, quindi non è necessario calcolarli da soli.

I modelli sono già preformattati, quindi non è necessario creare la tabella da soli: basta inserire i numeri nelle apposite caselle.

Con questi modelli otterrai un dashboard finanziario corretto e completo senza dover conoscere le regole finanziarie e contabili.

Passiamo ora alle ipotesi del dashboard finanziario!

Passo 2: compila le ipotesi per il tuo progetto

Una volta che si dispone di un buon modello finanziario, è necessario definire le ipotesi di reddito.

Queste ipotesi possono includere previsioni sui ricavi, proiezioni sugli utili, stime sulla crescita delle vendite e previsioni sui flussi di cassa.

Queste previsioni possono essere basate su dati storici, tendenze di mercato e informazioni fornite da analisti finanziari.

Tali assunzioni possono cambiare nel tempo per riflettere i mutamenti delle condizioni economiche e di mercato.

Successivamente, è necessario definire le spese pianificate. Le spese possono includere costi fissi, come affitto, stipendi e tasse, nonché costi variabili, come materie prime e spese di marketing.

Le spese possono includere anche investimenti a lungo termine, come immobilizzazioni e acquisizioni.

Tutte le ipotesi nei nostri dashboard finanziari sono precompilate e guidate, in modo che questo esercizio sia facile per te.

Ti senti perso? E se controllassimo e correggessimo le tue ipotesi?

Passo 3: correggere le ipotesi che non sono rilevanti

I nostri dashboard finanziari sono lì per aiutarti, grazie a un sistema automatico.

Quando è in atto un sistema di automazione, è più facile garantire che i dati e le ipotesi nel piano finanziario siano accurati e precisi.

Gli errori possono essere facilmente rilevati e corretti e le informazioni e le previsioni possono essere verificate per affidabilità e accuratezza.

Infine, il sistema può anche verificare che i dati e le ipotesi siano coerenti e coerenti con le informazioni e le previsioni fornite da altre fonti.

Queste correzioni possono riguardare le tue previsioni di entrate (troppo ambiziose o troppo prudenti), le tue spese di marketing (irrilevanti in vista della crescita), la tua redditività (troppo bassa o irrealistica), il tuo saldo di cassa, ecc…

Una volta corrette queste ipotesi, è il momento di passare alla lettura delle tabelle finanziarie.

Passo 4: interpreta ogni tabella finanziaria

Non sai nulla di finanza e non hai idea di come leggere le diverse tabelle finanziarie? Niente paura, te lo spieghiamo in modo semplice e veloce.

Il bilancio previsionale mostra la situazione finanziaria di un'azienda in un dato momento, si compone di due parti: attività (ciò che l'azienda possiede) e passività (ciò che l'azienda deve).

Il conto economico mostra le entrate e le spese di una società in un determinato periodo. In questa tabella, l'utile netto è calcolato sottraendo le spese dai ricavi.

Il rendiconto finanziario fornisce informazioni sui flussi di cassa in entrata e in uscita di una società in un determinato periodo. Include elementi come il flusso di cassa operativo, il flusso di cassa di investimento e il flusso di cassa di finanziamento.

Il piano di finanziamento provvisorio è un documento che prevede i flussi di cassa in entrata e in uscita di una società in futuro. Viene utilizzato per pianificare gli investimenti ei finanziamenti necessari alla crescita dell'impresa.

Il WCR (Working Capital Requirement) è la differenza tra le attività correnti e le passività correnti di una società. Viene utilizzato per misurare la liquidità e la capacità di un'azienda di far fronte agli impegni a breve termine.

Il punto di pareggio è il punto in cui un'azienda genera entrate sufficienti per coprire i costi e le spese. Di solito è espresso in percentuale e viene utilizzato per determinare la redditività di un progetto o di un'impresa.

Passo 5: chiedi a un esperto di correggere

Chiedere a un esperto di rivedere e correggere la tua dashboard finanziaria è un'ottima idea perché aiuta a garantire che le informazioni nella dashboard siano accurate e aggiornate.

Un esperto può verificare che i calcoli ei dati siano corretti e che non vi siano problemi di coerenza o logica.

Può anche eseguire ulteriori test e analisi per garantire che il dashboard rifletta accuratamente la situazione finanziaria dell'azienda.

Sappi che anche noi siamo esperti e possiamo aiutarti a rileggere e correggere gratuitamente il tuo dashboard finanziario se utilizzi uno dei nostri modelli finanziari.

Il nostro team sarà felice di aiutarti a migliorare la precisione e l'accuratezza della tua dashboard.

Faremo in modo che i dati nella tabella siano aggiornati e coerenti e ci prenderemo il tempo necessario per spiegarti l'impatto delle modifiche sulla tua contabilità e sul tuo flusso di cassa.

Quindi puoi essere sicuro che il tuo dashboard finanziario sarà aggiornato e affidabile.

Altri grandi articoli

Nostri modelli di business plan
Nostri modelli di previsione finanziaria
12 esempi di note aziende e la loro strategia di marketing
Come interpretare il WCR (requisito di capitale circolante)?
Piano di finanziamento previsionale: 3 esempi completi