Aprire un negozio di alimentari: il budget per iniziare

negozio di alimentari     business plan ppt pdf word

I nostri esperti hanno creato un business plan per un negozio di alimentari , completamente personalizzabile.

Quanto costa aprire un negozio di alimentari?
Quali complementi d'arredo dovresti comprare?
È possibile aprire un negozio di alimentari senza soldi?
È un'attività redditizia?

Queste sono domande frequenti. Di seguito forniamo le risposte.

Inoltre, al fine di ottenere uno studio finanziario accurato del tuo negozio di alimentari, scarica il nostro modello finanziario per un negozio di alimentari .

negozio di alimentari     business plan gratuit ppt pdf word

Tutte le cifre e le valutazioni in questo articolo sono determinate dallo studio di diverse fonti e dalla nostra esperienza nella stesura di piani aziendali per negozi di alimentari. Nota: ogni progetto è diverso. Inoltre, le differenze sono talvolta significative. Pertanto, i seguenti indicatori potrebbero non essere rilevanti per il tuo progetto. Questo contenuto viene fornito a scopo informativo. Pertanto, non può essere considerato sostitutivo del giudizio professionale e soprattutto specifico del tuo progetto imprenditoriale.

Qual è l'importo per aprire un negozio di alimentari?

Senza tener conto dei casi estremi, possiamo considerare che l'importo totale dell'investimento per aprire un negozio di alimentari è compreso tra i 57,000 e i 152,000 euro.

Senza alcun dubbio, alcuni elementi possono modificare significativamente il budget.

Qui troviamo una lista non esaustiva di criteri che possono avere un impatto sul budget iniziale di un negozio di alimentari :
- la zona in cui si trova il negozio di alimentari
- la superficie di vendita del tuo negozio
- la qualità dei mobili e forniture che acquisterai
- la dimensione delle tue scorte di partenza (prodotti offerti in vendita)
- il numero di cassieri che lavoreranno nel tuo negozio di alimentari

In caso volessi accedere a una stima accurata del budget di partenza del tuo progetto, affidati al nostro modello finanziario per un negozio di alimentari .

Si può aprire un negozio di alimentari senza soldi?

Aprire un negozio di alimentari senza soldi è, teoricamente, possibile, però abbastanza difficile da realizzare.

Puoi, in effetti, fare richiesta di fondi a organismi di finanziamento, che potrebbero fornirti l'ammontare di denaro necessario per dare vita al tuo sogno.

Fai attenzione, comunque, a non inoltrare proposte a queste istituzioni senza aver messo insieme, , in anticipo, una somma di denaro che servirà come contributo personale.

Perché? Perché disporre di un contributo nel corso della richiesta di un finanziamento permette, notoriamente, di provare che sei realmente affidabile in questo progetto.

Nella maggior parte dei casi, questo contributo deve avvicinarsi al 20% del totale necessario al finanziamento della tua attività.

Esistono differenti alternative potenziali per ricevere la somma di denaro necessaria. eccone alcune: il sostegno dei tuoi familiari, le associazioni di imprenditori, o meglio il finanziamento delle istituzioni pubbliche.

Una volta che avrai ricevuto questi fondi, non ti resta che ottenere un appuntamento con organismi di finanziamento, per ottenere la somma totale per finanziare il tuo negozio di alimentari.

In ogni caso, dovrai convincere queste persone che il tuo negozio di alimentari è un progetto serio e ponderato. Per fare questo, fai affidamento sul nostro business plan per un negozio di alimentari .

negozio di alimentari     business plan gratuit ppt pdf word

Cosa troviamo nel budget stimato per aprire un negozio di alimentari?

Quali attrezzature servono per l'apertura di un negozio di alimentari?

Sarà necessario prendersi del tempo per riflettere su quanto investire in materiali adatti per aprire un negozio di alimentari.

Nel budget previsionale del tuo negozio di alimentari, vedremo ad esempio, degli scaffali, delle gondole a muro, delle attrezzature per la conservazione a secco, delle celle frigorifere, dei frigoriferi e congelatori con porta in vetro, degli espositori, dei lavelli e delle lavastoviglie, un registratore di cassa, un banco vendita e dei carrelli e cestini per la spesa.

Tieni a mente che questi sono solo alcuni esempi. L'elenco delle attrezzature necessarie sarà probabilmente più lungo.

Per poter disporre di un budget previsionale completo, preciso e quantificato, utilizza il nostro modello finanziario per un negozio di alimentari .

Per quali altri investimenti dovrebbero essere pianificati per un negozio di alimentari ?

Avviare un'impresa: i relativi costi

Il tuo negozio di alimentari deve ricevere l'autorizzazione da parte di una società ufficiale. Tuttavia, ci sono costi da sostenere per la creazione o lo sviluppo di un'impresa.

Ecco alcuni investimenti che rientrano in questa categoria: spese giuridiche, tutto ciò che riguarda la contabilità, costi relativi alla Camera di Commercio (CCIAA), spese di consulenza, come anche premi assicurativi.

Nel caso in cui desideri circondarti (un cassiere, un responsabile del negozio, un manager del riassortimento, ecc.), dovrai tenere conto dei costi del personale.

Ecco alcuni investimenti che rientrano in questa categoria: commissioni pubblicitarie, gli stipendi per i primi mesi, le fasi per ottenere determinate autorizzazioni, sostegno alla formazione di queste persone.

Spese di comunicazione per il tuo negozio di alimentari

È fondamentale far conoscere la tua impresa.

Eccoti alcune spese relative a marketing e comunicazione:
- creare contenuti accattivanti
- la creazione di mezzi di comunicazione
- commissioni di agenzia di marketing
- un sito web per il tuo negozio di alimentari
- un articolo promozionale
- l'acquisto di campagne pubblicitarie su Facebook Ads per il tuo negozio di alimentari

Altre spese

È fondamentale destinare una parte del budget a spese bancarie.

Inoltre, è importante mettere in conto un importo per finanziare il fondo di rotazione del tuo negozio di alimentari: una somma che permetterà di far fronte agli imprevisti dei prossimi 9 mesi.

Infine, non dimenticare di includere i vari pagamenti mensili, nel caso in cui tu chieda un prestito per il tuo negozio di alimentari.

Il budget, dettagliato, quantificato e completo è accessibile scaricando il piano finanziario un negozio di alimentari . negozio di alimentari     business plan gratuit ppt pdf word

Quanto tempo serve per rendere redditizio un negozio di alimentari ?

Il rendimento del tuo negozio di alimentari deriva da diversi elementi: il tuo budget stimato, il fatturato previsto e infine il tasso di margine netto ottenuto.

Considera un esempio in cui diciamo che il budget del tuo negozio di alimentari sia in grado di raggiungere i circa 68,400 euro.

Inoltre, supponiamo che il tuo negozio di alimentari incassi 360.000,000 euro di fatturato.

Infine, ipotizziamo che il margine netto non rappresenti meno del 0.105 del fatturato.

Un classico calcolo ci mostra che il tuo negozio di alimentari produce 11% x 360.000,000 = 39600 euro di profitto netto, ogni anno.

Insomma, saranno necessari 68,400 / 39600 = 1.73 anno al tuo negozio di alimentari per rimborsare il finanziamento delle spese di avviamento.

In altre parole, in questo esempio, il negozio di alimentari costituirà un progetto imprenditoriale stabile dopo soli 1 anni e 9 mesi di vita.

Considera sempre che si tratta di un caso ipotetico: cifre e dati riguardanti il tuo progetto imprenditoriale risulteranno, molto probabilmente, diversi. Se vorresti conoscere il potenziale di redditività del tuo negozio di alimentari? Utilizza il nostro piano finanziario per un negozio di alimentari .

Altri grandi articoli

Elaborare un studio di mercato per un negozio di alimentari
Fare il business plan di un negozio di alimentari
La redditività di l'apertura di un negozio di alimentari
Redarre un plan finanziario per un negozio di alimentari